Eugenia Pinna

Cresciuta a Nule, borgo sardo dalla vivissima tradizione tessile, Eugenia Pinna si forma successivamente come designer presso l’Istituto Europeo di Design di Cagliari. Queste due anime convivono nelle sue creazioni, dove sapienza artigiana e design contemporaneo si esprimono attraverso forme, motivi e colori profondamente personali. La perfetta conoscenza dei materiali caratteristici del territorio e l’impeccabile esecuzione degli antichi gesti della tradizione tessitoria sarda costituiscono la base tecnica delle realizzazioni di Eugenia Pinna. Ma nella sua bottega, sempre a Nule, Eugenia infonde una nuova e inconfondibile personalità a questa montagna di storia, attraverso una metodologia modernissima, un finissimo senso cromatico e una costante riscoperta dei motivi tradizionali. Il tappeto, nella sua impeccabile semplicità, diventa molto più di un elemento di design e arredo: nella bottega di Eugenia Pinna il tappeto è colore, forma, carattere, personalità. Arte.